Chi Siamo

La Fondazione Centro Studi e Ricerche Professione Architetto è un Ente senza fini di lucro nato nel 2000 per iniziativa dell’Ordine degli Architetti di Chieti e di Pescara.
La Fondazione ha lo scopo di promuovere iniziative volte alla valorizzazione ed alla qualificazione della professione dell'Architetto, Pianificatore, Paesaggista e Conservatore ed al riconoscimento, nel contesto sociale contemporaneo, dell’Architettura come principale strumento per lo sviluppo e la riqualificazione delle città e del territorio. In questo contesto si attribuisce al progetto un indiscutibile valore culturale, tecnico e sociale, ed all’architetto il ruolo di figura responsabile e garante dei processi di trasformazione del territorio.
La comunicazione e l’informazione rappresentano oggi uno strumento strategico per innescare processi qualitativi ed in questo senso la Fondazione si adopera a fornire aggiornamenti e approfondimenti costanti sui temi relativi all'attività professionale e alla cultura architettonica.
Si organizzano eventi ed iniziative per la diffusione della cultura architettonica incentivando la partecipazione multi disciplinare ed il confronto pubblico.
La formazione professionale, sviluppata attraverso l’organizzazione di corsi e seminari per l’aggiornamento di settore, è tesa alla riqualificazione delle competenze sul modello europeo ed allo sviluppo di tutte le possibili nuove declinazioni, in costante germinazione, dell’attività dell’architetto.
Il settore della ricerca si sviluppa attraverso progetti e bandi di concorso a livello comunitario e locale, sulle tematiche di sviluppo ed evoluzione della disciplina architettonica, dal design alla trasformazione del territorio.
L’attività editoriale è funzionale a stimolare un dibattito costruttivo sul complesso stato dell'arte contemporaneo, aprendo al confronto con altre realtà italiane e internazionali, nella ricerca di una condivisione di contenuti allargata alla società che vive ed opera nel territorio.
Le modalità operative della Fondazione sono tese a favorire ed accogliere la partecipazione degli iscritti agli Ordini di Chieti e Pescara sia nella fase di definizione sia in quella di attuazione delle diverse iniziative, anche al fine di accrescere il senso di appartenenza del professionista alla propria categoria.

 

NewsLetter