Riparte la Fondazione Architetti Chieti Pescara

Pubblicato 20 Febbraio 2018

Dopo una fase di complessiva ristrutturazione della Fondazione, successiva alla elezione dei nuovi Consigli degli Ordini degli Architetti PPC di Chieti Pescara che, in esito ad un’intensa collaborazione tra gli stessi, ha prodotto anche una revisione dello Statuto, la Fondazione si accinge a riavviare le sue attività con impulso rinnovato.

Assegnata una nuova denominazione“Fondazione Centro Studi e Ricerche Professione Architetto Chieti Pescara – Onlus”, la Fondazione, cui gli Ordini hanno delegato la quasi totalità delle attività formative, riprende ad operare nel campo della formazione continua e non solo, facendo ripartire tempestivamente i corsi abilitanti per la sicurezza e prevenzione incendi, secondo le modalità riportate nel sito.

La volontà comune è quella di continuare a lavorare intensamente nel campo della formazione di qualità, promuovendo corsi di specializzazione che rispondano alle esigenze e alla domanda degli iscritti, favorendo anche tematiche culturali e professionali collegate al territorio, ma anche fornendo, ove possibile, tali attività formative a condizioni più vantaggiose per gli stessi iscritti.

Inoltre la Fondazione, recependo le linee programmatiche e gli indirizzi pervenuti dai due Ordini, si impegnerà nella promozione, difesa e adeguamento della figura professionale dell’architetto attraverso tutte le forme opportune e le adeguate attività.

I membri del nuovo Consiglio di Amministrazione ringraziano i consiglieri degli Ordini per l’incarico ricevuto e si augurano di poter assolvere pienamente il compito assegnato, raccogliendo l’importante eredità di coloro che li hanno preceduti nello scorso mandato, a cui va il merito di aver saputo rilanciare le attività della Fondazione.

NewsLetter