Autodesk Revit: software con tecnologia BIM

/ Lista corsi / Dettagli corso

€ 240.00

Cliccando su Iscriviti dichiaro di aver letto e accettato il regolamento e le condizioni generali di partecipazione ai corsi di formazione a pagamento, seminari, convegni, giornate di studio, tavole rotonde, conferenze, workshop et simili e l’informativa privacy

Iscriviti
  • CODICE CORSO: 21-FAD-REV-01
  • CFP: 20
  • POSTI DISPONIBILI: 9
  • TIPOLOGIA: Corso
  • MODALITÀ DI SVOLGIMENTO: STREAMING
  • DATA INIZIO (presunta): 11-01-2022
  • DATA FINE: 15-02-2022
  • LUOGO: STREAMING SINCRONO
  • DURATA: 44 ore
  • ORARIO LEZIONI: 15.00-19.00
CONDIVIDI:
Descrizione

Oggi più che mai si rende necessaria la conoscenza di metodi di progettazione nuovi, andando verso la collaborazione tra i progettisti, l’interoperabilità dei software, l’integrazione tra i processi e la sostenibilità, attraverso l’utilizzo della teconologia BIM “Building Information Modeling” (Modello di Informazioni di un Edificio). Quest’ultimo non è un prodotto né un software ma un “Contenitore di informazioni sull’edificio” in cui inserire dati grafici (come i disegni) e degli specifici attributi tecnici (come schede tecniche e caratteristiche). Il BIM, infatti, è un metodo di progettazione collaborativo in quanto consente di integrare in un unico modello le informazioni utili in ogni fase della progettazione: quella architettonica, strutturale, impiantistica, energetica e gestionale. Per questo può essere utilizzato dagli impiantisti, dagli ingegneri strutturisti, dagli architetti, dal costruttore, dai montatori, dai collaudatori ecc. Il BIM diventerà il processo standard per tutti gli edifici e si sta integrando nella legislazione per i contratti pubblici di tutta l’Europa; l’adozione della direttiva prevede che i 28 stati membri incoraggino l’utilizzo del BIM nei rispettivi Paesi per i progetti finanziati con fondi pubblici nell’Unione Europea. In Italia attualmente manca una legislazione che regoli o favorisca l’utilizzo del BIM anche se il nuovo codice appalti, contiene il recepimento delle direttive europee favorendo l’utilizzo del BIM nella progettazione per lavori pubblici. Tra i software leader nella progettazione architettonica in BIM c’è Autodesk Revit, uno strumento di progettazione e di Building Information Modeling (BIM) che permette la creazione di un modello 3D intelligente per pianificare, progettare, costruire e gestire il progetto permettendo di generare abachi, fogli di disegno, viste 2D e 3D direttamente dal modello.

Docente/Relatore

Giuseppe Coviello

Autodesk Certified Instructor

Sede

STREAMING SINCRONO -

Per partecipare al corso sarà necessario un computer ed una connessione internet, poiché il corso si svolgerà in modalità STREAMING SINCRONO. Sarà nostra premura il giorno prima di ogni lezione inviare a tutti i partecipanti il link di invito con le indicazioni per poter partecipare.

Programma

Martedì 11 gennaio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

Dott. Giuseppe Coviello

1-Revit e il BIM

Il flusso di lavoro

2-Interfaccia del software

Avvio di Revit L’interfaccia grafica


3-Operazioni di base

Modelli (Architettonico, Costruzione, Strutturale, etc.) Creare, aprire e salvare un progetto
Impostare le unità di misura Gli strumenti di disegno
La selezione degli oggetti
Selezione / Salvataggio e richiamo
Selezione da finestra proprietà
Gli strumenti di modifica


4-Comprendere di Revit

Le famiglie
Organizzazione del database di Revit
Gli oggetti modello
Gli oggetti di annotazione Le viste
Le sottocategorie
Le categorie importate
Concetti di tipo e istanza
I parametri tipo
I parametri istanza
I vincoli

Giovedì 13 gennaio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

5-Gestione grafica e Materiali

Stili degli oggetti
Sostituzioni di visibilità/grafica
Impostazioni di linea
Stabilire l’aspetto degli oggetti nelle viste
Creazione di uno stile di linea
Creazione di un modello di linea
Creazione di uno spessore di linea
Assegnazione di uno stile di linea alla categoria di elementi
I materiali in Revit Architecture
Il Browser dei materiali
Identità
Grafica
Aspetto
Fisico
Termico
I retini
Retini di disegno
Retini di modello
Assegnazione dei materiali agli oggetti
Dividi Superficie
Dipingi/Rimuovi vernice


6-Livelli e griglie 

I livelli

Le griglie


7-I pilastri

I pilastri architettonici

I pilastri strutturali

 

Martedì 18 gennaio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

8-I muri

La famiglia di sistema Muri
Disegnare un muro
Modifica del profilo longitudinale
Personalizzazione di un muro: la stratigrafia
Inserimento e gestione degli strati di una struttura
Assegnazione di una funzione ad uno strato
Il nucleo del muro
Ripiegatura (chiusura) degli strati
Gestisci stratigrafia


9-I pavimenti

Creazione dei pavimenti Pavimenti inclinati Proprietà dei pavimenti


10-I tetti

Creazione di un tetto da perimetro
Inserimento di grondaie e fasce
Unione di tetti
Creazione di un tetto per estrusione
Le proprietà dei tetti
Proprietà istanza
Proprietà del Tipo
Creazione di un tetto composto


11-Le porte e le finestre

Inserimento di porte e finestre in un progetto
Modificare l’orientamento di porte e finestre con le frecce di controllo
Inserimento delle etichette


12-Le facciate continueCreazione di facciate continue
Proprietà del tipo delle facciate continue Proprietà istanza delle facciate continue Creazione di una facciata continua personalizzata


13-I controsoffitti

Disegno dei controsoffitti in modalità automatica e manuale

Creazione di controsoffitti di base e composti

 

Giovedì 20 gennaio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

14-Le scale

Creazione di scale da componente
Scale multirampa
Proprietà di una scala da componente
Creazione di scale personalizzate


15-Le ringhiere

Creazione di ringhiere su percorso e su oggetto
I correnti e le balaustre
Creazione del percorso della ringhiera


16-Masse

16a- Terreni e superfici topografiche
Creazione di una planimetria
Il sistema di coordinate in Revit
Spostamento del punto base progetto
Spostamento del punto di rilevamento
Creazione di una superficie topografica mediante punti
Gli strumenti di modifica delle superfici topografiche
Gestione degli aspetti grafici di una superficie topografica
Creazione di scavi, sbancamenti e riempimenti
Creazione del terreno da un file importato

 

Martedì 25 gennaio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

16b- Le viste

Uso delle viste in Revit
Strumenti per la visualizzazione
Lo strumento Linee sottili
Le viste di pianta
Le proprietà istanza di una vista di pianta
Il nord reale e il nord di progetto
L’intervallo di visualizzazione
Regione di pianta
Le viste di prospetto
Proprietà istanza di una vista di prospetto
Le viste di sezione
Creazione di una sezione
Proprietà istanza di una vista di sezione
Gli spaccati tridimensionali
Riquadro di sezione
Viste esplose
Lo spostamento degli elementi
Modifica del gruppo di spostamento
Definire il percorso di congiunzione
Ripristinare la vista
Evidenziare i gruppi di spostamento
Simulazione del disegno a mano libera
Attivazione dell’anti-aliasing
Animazione


16c- Le quote

I tipi di quota
Proprietà dei tipi di quota Le quote allineate
Inserimento delle quote nel disegno
Quotatura di diagonali
Le quote lineari
Le quote angolari
Le quote radiali
Le quote diametro
Le quote lunghezza arco
Operazioni di modifica sulle quote
Modificare il testo di una quota
Modifica dei riferimenti di una quota
Eliminazione di un segmento di quota
Definizione di una formula di uguaglianza

Giovedì 27 gennaio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

16d- Le etichette parametriche

Etichette per categoria
Etichettatura di porte e finestre: le quotature per le aperture
Assegnare etichette a tutti gli oggetti
Altri tipi di etichette
Etichette multi categoria
Etichette materiale


16e- Le note chiave

Inserimento di una nota chiave
Relazione tra la nota chiave e il file delle descrizioni
Comandi per l’inserimento di note chiave nel progetto
Nota chiave per elemento
Nota chiave materiale
Note chiave utente
Caricamento di file per note chiave personalizzati
Legenda note chiave


17f- I locali

Creazione dei locali
Delimitatore locale
Spostamento di un locale
Proprietà istanza dei locali
Impostazioni di calcolo per aree e volumi
Usare gli schemi colore

Martedì 01 febbraio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

18- Le viste di dettaglio ed i particolari costruttivi

Creazione di una vista di dettaglio
Proprietà istanza di una vista di dettaglio
Le linee di dettaglio
I componenti di dettaglio
I dettagli ripetuti
Parametri di tipo di un componente di dettaglio ripetuto
Le regioni di riempimento: campiture e mascherature
Le campiture
Proprietà del tipo di una campitura
Le mascherature
L’ordine di visualizzazione degli elementi di dettaglio
Creazione di dettagli costruttivi


19- Viste di disegno e viste di legenda

Le viste di disegno
Proprietà istanza di una vista di disegno
Riferimento ad altra vista
Creazione e inserimento di una vista di disegno
Riutilizzare viste di disegno
Le viste di legenda componenti
Proprietà istanza di una vista di legenda

Giovedì 03 febbraio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

20- Gli abachi e i computi  

Creazione di un abaco
Formattazione dell’abaco
Uso degli abachi per modificare i dati nel progetto
Filtrare gli abachi
Definire l’aspetto degli abachi
Inserire immagini negli abachi
Riutilizzare gli abachi in altri progetti


21- La messa in tavola e la stampa del progetto

Duplicazione delle viste
I modelli di vista
La messa in tavola del progetto
Creazione di una vista di tavola
Inserimento delle viste in una Tavola

La stampa del progetto

Martedì 08 febbraio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

22- Esportazione verso AutoCAD 

Personalizzazione dell’esportazione
Impostazione dei layer
Impostazione delle linee
Impostazione dei motivi
Impostazione di testo e caratteri
Impostazione dei colori
Impostazione dei solidi
Impostazione di unità e coordinate
Impostazione di altre opzioni generali
Salvataggio delle impostazioni
Esportazione di viste e tavole


23- Le fasi di lavoro

Comprendere le fasi di lavoro in Revit
Definizione delle fasi di lavoro
Definizione dei filtri delle fasi
Impostazione della sostituzione grafica degli oggetti
Associazione delle fasi alle viste
Uso delle fasi di lavoro nel progetto architettonico
Creazione della tavola comparativa
Uso degli abachi con le fasi di lavoro
Ottimizzare il Browser di progetto per le fasi di lavoro

 

Giovedì 10 febbraio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

24- Illuminazione

Ombre
Luci artificiali
Esposizione fotografica


25- Il rendering

Impostazione dei materiali di rendering
Definizione dell’inquadratura
Definizione dell’illuminazione
Parametri di rendering
Esegui rendering
Il riquadro Motore
Il riquadro Qualità
Le impostazioni di output
Il riquadro Illuminazione
Impostazione dello sfondo
Controlli sull’immagine finale
Salvataggio del rendering
Il riquadro Visualizza
Lanciare il calcolo del rendering della scena

Martedì 15 febbraio 2022 _ ore 15.00 - 19.00

26- Famiglie

Le famiglie di sistema
Le famiglie caricabili
Le famiglie locali
Componente locale
Parametri di progetto
I parametri tipo
I parametri istanza
Parametri condivisi

Attivazione

Il corso avrà inizio a condizione che sia raggiunto il numero minimo di partecipanti. Se i corso non fosse attivato per motivi estranei alla Fondazione, si provvederà a comunicarne l'annullamento e/o lo spostamento dell'intero corso o delle date delle singole lezioni. 

Frequenza

Si informa che il monitoraggio dell’effettiva e continua partecipazione del professionista al corso di formazione in streaming sincrono sarà autenticata tramite l’accesso sulla piattaforma GoToMeeting con il proprio NOME e COGNOME, che rappresenterà la firma in ingresso e in uscita per le ore totali del corso. Non potranno essere prese in considerazione le presenze degli utenti che si identificheranno con nickname o forme abbreviate del proprio nome o solo con il nome di battesimo. E' possibile modificare il proprio nome nella schermata di "Anteprima" che si visualizza prima di accedere al corso oppure, una volta entrati, cliccando sulla scritta "GoToMeeting" in alto a sinistra e, successivamente, sul menù a tendina che si aprirà su "Modifica nome e indirizzo mail". Requisito necessario per l’accreditamento del corso in streaming/sincrono e per la validità del corso: si deve garantire la presenza per l'80% delle ore totali salvo quanto stabilito dalla normativa di riferimento per i corsi abilitanti e i relativi aggiornamenti . Al termine del corso verrà rilasciato l'attestato di frequenza e saranno riconosciuti i crediti formativi professionali accreditati direttamente sulla piattaforma Im@teria.

Accessibilità

Aperto a tutti

Rinunce

Attenersi al REGOLAMENTO E CONDIZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE A PAGAMENTO: "Nel caso in cui un partecipante rinunci a prendere parte ad un corso, costui ha diritto alla restituzione dell'importo già pagato solo nel caso in cui vengano rispettati determinati termini di rinuncia. La rinuncia deve essere effettuata per iscritto a mezzo e-mail entro cinque giorni prima dalla data di inizio del corso. Eventuali disdette telefoniche non saranno prese in considerazione. Oltre questo termine, verrà trattenuto il 50% della quota già versata emettendo regolare fattura. Nel caso di rinuncia il giorno stesso di inizio del corso, o successiva, non si avrà diritto ad alcun rimborso.
Le domande di rimborso devono pervenire per iscritto in segreteria con indicazione delle coordinate bancarie del partecipante, restando inteso che la Fondazione provvederà al rimborso eventualmente dovuto entro 30 giorni.
Nel caso in cui l’iscritto, in alternativa al rimborso, volesse destinare la quota versata verso altri corsi della Fondazione, tale cifra dovrà essere spesa entro 12 mesi dalla rinuncia.
Nel caso in cui un utente si iscriva nei cinque giorni dall’avvio del corso è consapevole di non poter usufruire delle modalità di rinuncia previste al punto 7."

FONDAZIONE ARCHITETTI CHIETI PESCARA

Orari di apertura al pubblico: martedì, mercoledì, giovedì dalle ore 9:00-12:00, lunedì dalle ore 15:30 alle ore 18:00

Telefono: 085.693726

e-mail: fondazione@architettichpe.it

Tutor: Arch. Debora Tinaro tel. 320.9287515